Ultima modifica: 13 febbraio 2017
I.I.S. E. Majorana - A. Cascino > Docenti > Il liceo classico&scientifico trionfa al Parlamento Europeo di Strasburgo

Il liceo classico&scientifico trionfa al Parlamento Europeo di Strasburgo

Ritornati vincitori da Strasburgo i liceali premiati che hanno partecipato al progetto Euroscola

Il  liceo classico & scientifico di Piazza Armerina trionfa al Parlamento Europeo di Strasburgo.
 
Sono appena ritornati  vincitori da Strasburgo i liceali premiati  che hanno partecipato al progetto Euroscola ,la famosa simulazione delle attività di eurodeputato del Parlamento Europeo che si è tenuto il 9 febbraio scorso. 
I 25 studenti appartenenti ai due licei piazzesi oggi IIS E.Majorana-A.Cascino, hanno rappresentato l’eccellenza della scuola italiana in un contesto europeo privilegiato e hanno fatto trionfare l’Italia fra tutti i Paesi europei portando a casa due significative vittorie nell’Eurogame,attività di punta della giornata.
Deja Bentivoglio ha vinto nella sezione studenti mentre la professoressa La Mattina Daniela,promotrice e organizzatrice del progetto nella sezione docenti arrivando al podio con gli applausi calorosi dei suoi alunni.
Durante l’Emiciclo si è distinta la presentazione della scuola e dell’Italia della studentessa Francesca Salemi ideatrice e gia’ vincitrice del volantino sul 60 anniversario dei trattati di Roma che ha permesso a tutti gli altri di partecipare,che in inglese, ha fatto conoscere a tutti la progettualità internazionale e la valida formazione classica e scientifica dei licei piazzesi e la magnificenza artistica e culturale dell’Italia Patria di Michelangelo, Dante e Leonardo da Vinci ma anche di stilisti del made in Italy come Versace,Valentino ecc.
Tutti gli altri studenti si sono distinti invece all’interno delle commissioni parlamentari lavorando e confrontandosi con gli studenti di tutta Europa facendo valere le proprie risoluzioni alla fine votate da tutti.
Particolarmente interessante è stato l’intervento dello studente Paolo Francesco Duminuco nell’Emiciclo.
La dirigente Lidia Di Gangi inoltre ha cordialmente stretto contatti con tutte le scuole europee partecipanti promuovendo collaborazioni progettuali futuri e partenariati Erasmus ed ha espresso soddisfazione per la riuscita del progetto. 
Dopo le attività parlamentari il gruppo accompagnato anche dalla professoressa Tigano Silvana ha visitato Strasburgo e Francoforte.
 

 

Allegati