Ultima modifica: 24 marzo 2017
I.I.S. E. Majorana - A. Cascino > News > Orientare per sostenere la scelta del percorso universitario: lezioni di fisica e neuroscienze

Orientare per sostenere la scelta del percorso universitario: lezioni di fisica e neuroscienze

Liceo Scientifico “Vito Romano” visite ai Laboratori di ricerca dell’ateneo di Catania

Liceo Scientifico “Vito Romano” visite ai Laboratori di ricerca dell’ateneo di Catania

Orientare per sostenere la scelta del percorso universitario: lezioni di fisica e neuroscienze

Piazza Armerina. Il Liceo Scientifico “Vito Romano” dell’IIS “Majorana-Cascino” di Piazza Armerina, ha messo a disposizione degli studenti che si avviano alla conclusione del percorso liceale un’ampia serie di attività di orientamento, coordinate dalla Prof.ssa Alessandra Tigano, finalizzate alla conoscenza dei Corsi di Laurea e a facilitare la scelta del percorso universitario.

In accordo con l’Ateneo catanese sono state progettate delle giornate di Openday. Gli studenti, accompagnati dai Proff.ri Falciglia, Tiziano, Di Marco, Zuccarello, hanno partecipato a delle miniconferenze condotte da giovani ricercatori e docenti dei Dipartimenti di Fisica e di Scienze. “Partecipare ai Laboratori per le nanotecnologie, Radioattività ambientale, Fisica dei beni culturali, Fisica sottomarina e ai Laboratori rilevatori di particelle – spiegano gli studenti delle classi quarte del Liceo Scientifico – è stata un’esperienza formativa perché abbiamo avuto l’opportunità di conoscere le ricerche più avanzate in vari campi di applicazione della Fisica”. Il 17 marzo gli studenti delle classi quinte, accompagnati dal Prof. Giunta, sono stati ammessi a partecipare alla Giornata “L’Europa unita dalla Scienza. Il lungo e affascinante viaggio della ricerca sulle cellule staminali”. “La partecipazione a questo evento – affermano gli studenti di quinto anno – è stata un’occasione di crescita perché ci ha permesso di legare i temi delle neuroscienze con quelli filosofici già discussi in classe lo scorso anno con i nostri docenti. Nel corso dell’evento abbiamo discusso di bufale scientifiche, funzionamento del cervello umano, con particolare riferimento ai temi dei legami razionalità/irrazionalità (Prof. Santo Di Nuovo), sonno/sogni (prof. Vincenzo Perciavalle). Molto interessante il libro che ci è stato donato “Storie di cellule staminali. Dal mito di Prometeo alla medicina rigenerativa” poiché ci permetterà di approfondire lo studio di questi argomenti che abbiamo anche trattato nelle attività scientifiche di laboratorio dove abbiamo provato, con l’aiuto di giovani ricercatori dell’ateneo catanese, ad allestire preparati per l’osservazione di elementi figurati del sangue, ad osservare al microscopio dei microrganismi, ad isolare e differenziare le cellule staminali mesenchimali”. A fine mese nell’ambito delle attività “L’Università va a scuola”, nell’Auditorium dell’Istituto, si organizzeranno due conferenze informative che verranno condotte dal Comandante della Guardia di Finanza sul tema della legalità economica e da docenti della Nuova Accademia di Belle Arti di Milano. Nel mese di aprile è prevista una giornata di Openday presso l’Unikore di Enna.   

 

16865200_10210225109996823_1982175044626055631_n