Ultima modifica: 11 maggio 2017

PTOF

Atto_di_Indirizzo_2015-2018Atto_di_Indirizzo_2015-2018Il Piano Triennale dell’Offerta Formativa è la carta d’identità della scuola: in esso vengono illustrate le linee distintive dell’istituto, l’ispirazione culturale-pedagogica che lo muove, la progettazione curricolare, extracurricolare, didattica ed organizzativa delle sue attività.

L’autonomia delle scuole si esprime nel PTOF attraverso la descrizione:

  • delle discipline e delle attività liberamente scelte della quota di curricolo loro riservata
  • delle possibilità di opzione offerte agli studenti e alle famiglie
  • delle discipline e attività aggiuntive nella quota facoltativa del curricolo
  • delle azioni di continuità, orientamento, sostegno e recupero corrispondenti alle esigenze degli alunni concretamente rilevate
  • dell’articolazione modulare del monte ore annuale di ciascuna disciplina e attività
  • dell’articolazione modulare di gruppi di alunni provenienti dalla stessa o da diverse classi
  • delle modalità e dei criteri per la valutazione degli alunni e per il riconoscimento dei crediti
  • dell’organizzazione adottata per la realizzazione degli obiettivi generali e specifici dell’azione didattica
  • dei progetti di ricerca e sperimentazione.

Il Piano Triennale dell’Offerta Formativa della scuola è pubblicato sia in formato pdf, sia in formato html.

QUADRI ORARI E COMPETENZE SPECIFICHE DEGLI INDIRIZZI

Nel nostro Istituto sono attivi i seguenti indirizzi, articolati nelle classi e nei quadri orari di cui sotto.

BIENNIO ITI

QUADRO ORARIO DELLE PRIME CLASSI DELL’ I.T.I.
DISCIPLINE DEL PIANO DI STUDIO I classe II classe Tipo prove
area comune
Religione/Attività alternative 1 1 O.
Italiano 4 4 S.O.
Storia, Cittadinanza e Costituzione 2 2 O.
Lingua straniera – Inglese 3 3 S.O.
Diritto ed Economia 2 2 O.
Matematica 4 4 S.O.
Scienze integrate – Scienze della Terra 2 = O.
Biologia = 2 O.
Scienze motorie e sportive 2 2 P.O.
area di indirizzo
Scienze integrate – Fisica 3 3 P.O.
Scienze integrate – Chimica e Laboratorio 3 3 P.O.
Tecnologia Tecnica di Rappresentazione Grafica 3 3 G.O.
Tecnologie Informatiche 3 = S. P.
Scienze e tecnologie Applicate = 3 O
*L’ora di recupero nella seconda classe viene utilizzata per potenziare l’offerta didattica in discipline tecniche e di indirizzo, Scienze e Tecnologia Applicate o Scienze integrate,
secondo le scelte dei relativi Consigli di classe
  * 1 O
TOTALE ORE SETTIMANALI 33 33  
DI CUI DI LABORATORIO 8  

 

IL TRIENNIO E GLI INDIRIZZI

QUADRO ORARIO: MECCANICA E MECCATRONICA
DISCIPLINE DEL PIANO DI STUDIO 3°classe 4° classe 5° classe Tipo di prove
Scienze motorie e sportive 2 2 2 P.O.
Religione / attività alternative 1 1 1 O
Lingua e lettere italiane 4 4 4 S.O.
Storia 2 2 2 O.
Lingua straniera 3 3 3 S.O.
Matematica 3 3 3 S.
Complementi di Matematica 1 1 =  
Meccanica – macchine ed energia 4 4 4 S.O.
Tecnologie meccaniche di processo e prodotto 4 4 4 O.P.
Disegno progettazione ed organizzazione industriale 4 4 5 G.O.
Sistemi di automazione industriale 4 3 3 O.P.
Autotronica*
1 2 2  
TOTALE ORESETTIMANALI 33 33 33  
DI CUI DI LABORATORIO 17 10  
* La disciplina Autotronica è stata introdotta grazie alla flessibilità oraria derivata dall’adozione della unità oraria di 50 minuti

 

QUADRO ORARIO: ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA
DISCIPLINE DEL PIANO DI STUDIO 3° classe 4°classe 5°classe Tipo di prove
Scienze motorie e sportive 2 2 2 P.O.
Religione / attività alternative 1 1 1
Lingua e lettere italiane 4 4 4 S.O.
Storia 2 2 2 O.
Lingua straniera 3 3 3 S.O.
Matematica 3 3 3 S.O.
Complementi di matematica 1 1 // O.
Tecnologia   e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici 5 6 6 S.O.P.
Elettrotecnica ed Elettronica 7 6 7 S.O.
Sistemi automatici 5 5 5 S.O.
TOTALE ORE SETTIMANALI 33 33 33  
DI CUI DI LABORATORIO 17 10  

 

QUADRO ORARIO: INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI
DISCIPLINE DEL PIANO DI STUDIO 3°classe 4°classe 5°classe Tipo di prove
Scienze motorie 2 2 2 P.O.
Religione / attività alternative 1 1 1
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 S.O.
Storia 2 2 2 O.
Lingua straniera (inglese) 3 3 3 S.O.
Matematica 3 3 3 S.O.
Complementi di Matematica 1 1 /  
Sistemi e reti 4 4 4 S.O.
Informatica 6 6 7 O.
Tecnologie e progettazione di sistemi informatici e di telecomunicazioni 4 4 4 S.O.P.
Gestione progetto, organizzazione di impresa // // 1 S.O
Telecomunicazioni 3 3 //  
TOTALE ORE SETTIMANALI 33 33 33  
DI CUI DI LABORATORIO 17 10  

 

QUADRO ORARIO – CHIMICA E MATERIALI
DISCIPLINE DEL PIANO DI STUDIO 3° classe 4°classe 5°classe Tipi di prove
Scienze motorie e sportive 2 2 2 P.O.
Religione / attività alternative 1 1 1 O
Lingua e lettere italiane 4 4 4 S.O.
Storia 2 2 2 O.
Lingua straniera – Inglese 3 3 3 S.O.
Complementi di Matematica 1 1 =  
Matematica 3 4 3 S.O
Chimica organica e Biochimica 5 5 3 O.P.
Chimica analitica e strumentale 6 4 8 O.P.
Tecnologie chimiche e biotecnologie 4 5 7 S/G. O.
Chimica alimentare* 2 2    
TOTALE ORE SETTIMANALI 33 33 33  
DI CUI DI LABORATORIO 17 10  
* La nuova disciplina sperimentale “Chimica Alimentare” è stata introdotta in terza e quarta classe.

 

TURISMO

QUADRO ORARIO: TURISMO
DISCIPLINE DEL PIANO DI STUDIO I classe II classe III classe IV classe V classe
Religione / attività alternative 1 1 1 1 1
Italiano 4 4 4 4 4
Storia 2 2 2 2 2
Prima lingua comunitaria (inglese) 3 4 3 3 3
Diritto ed Economia 2 2
Matematica 4 4 3 3 3
Scienze integrate (Scienze della Terra e Biologia) 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Scienze integrate 2
Scienze integrate 2
Geografia 4 3  
Informatica 2 2
Economia aziendale 2 2
Seconda lingua comunitaria (francese) 3 3 3 4 3
Terza lingua comunitaria(spagnolo) 4 3 3
Discipline Turistiche Aziendali 4 4 5
Geografia turistica 2 2 2
Diritto e Legislazione turistica 3 3 3
Arte e territorio 2 2 2
TOTALE ORE SETTIMANALI 33 33 33 33 33

CONSIGLIO D'ISTITUTO

Prof.ssa Di Gangi Lidia Dirigente scolastico
Prof. Domante Marco Componente docenti
Prof.ssa Piazza Vilma
Prof. Sarda Salvatore
Prof.ssa Incardona Luciana
Prof. Velardita Roberto
Prof. Giunta Salvatore
Prof.ssa Marotta Angela
Prof. Giordano Vincenzo
Sig.ra Rizzo Petronilla Componente ATA
Sig. Tornetta Daniele
Sig.ra Ciancio Monia Componente genitori
Sig.ra Falcone Orietta
Sig. Balisteri Filippo
Sig. Severino Sergio
Samuel Scozzarella Componente alunni
Manuella Concetto
Paolo Duminuco
Velardita Filippo

LA GIUNTA ESECUTIVA, I CONSIGLI DI CLASSE

IL COLLABORATORE VICARIO – prof.ssa VILMA PIAZZA
E’ delegata a svolgere le seguenti funzioni amministrative in ordine alle sottoelencate materie:
Collaboratore Vicario

  • Verifiche assenze, ferie e permessi del Personale Docen te e relative sostituzioni;
  • Controllo entrate posticipate ed uscite anticipate alunni;
  • Organico personale docente;
  • Predisposizione piano delle attività;
  • Coordinamento esami di idoneità e integrativi;
  • Collaborazione con la Segreteria didattica (libri di testo e scrutini);
  • Attivazione delle procedure previste in caso di sciopero o di Assemblee sindacali;
  • Collaborazione elaborazione P.O.F.;
  • Comunicazioni ai Docenti ed agli allievi.

IL 2° COLLABORATORE DEL DSC: prof. SALVATORE SARDA
Delega a svolgere le seguenti funzioni amministrative in ordine alle sottoelencate materie:

  • Programmazione attività I.D.E.I.;
  • Gestione assemblee di classe;
  • Collaborazione con la segreteria didattica;
  • Ottimizzazione delle risorse logistiche e strumentali in collaborazione con l’U.T.
  • Responsabile della circolarità delle informazioni e della verifica di avvenuta presa visione da parte di tutti gli Utenti;
  • Collaborazione elaborazione P.O.F.;
  • Collaborazione Commissione attività extrascolastiche;
  • Comunicazioni ai Docenti ed agli allievi.

Collaboratore del Dirigente Scolastico – Responsabile e Coordinatore settore Perito Turistico: Prof. Velardita Roberto

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE: prof. ROSARIO BALZO
Ha la responsabilità della sicurezza e salute dei lavoratori sui luoghi di lavoro, in ottemperanza ai requisiti specifici dei decreti legislativi 626/94 e 494/96, nonché alle loro successive modifiche ed integrazioni.

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO: VINCENZO CONTI
Sovrintende, con autonomia operativa, ai servizi generali amministrativo-contabili e ne cura
l’organizzazione svolgendo funzioni di coordinamento, promozione delle attività e verifica dei risultati conseguiti. Organizza autonomamente l’attività del personale ATA nell’ambito delle direttive del dirigente scolastico. Attribuisce al personale ATA, nell’ambito del piano delle attività, incarichi di natura organizzativa e le prestazioni eccedenti l’orario d’obbligo, quando necessario. Svolge con autonomia operativa e responsabilità diretta attività di istruzione, predisposizione e formalizzazione degli atti amministrativi e contabili; è funzionario delegato, ufficiale rogante e consegnatario dei beni mobili.

FUNZIONI STRUMENTALI E LE AREE

AREA DOCENTE
AREA 1: Gestione del Piano dell’Offerta Formativa PROF.SSA FRANCESCA CIANTIA
AREA 2: Sostegno al lavoro dei docenti con particolare riguardo al versante del sostegno tecnologico al lavoro dei docenti – revisione, manutenzione e cura del sito web della scuola PROF. SERGIO MARCIANTE
AREA 3: Interventi e servizi per studenti con particolare riguardo
all’orientamento in entrata e in uscita
PROF.SSA ROSANNA CURCURACI 
AREA 4: Coordinamento delle attività culturali, teatrali e sportive, Gestione e cura dei rapporti con l’INVALSI-Stesura e revisione RAV
PROF.SSA CATERINA PANI 
AREA 5: Coordinamento delle attività di sostegno per gli alunni
diversamente abili, DSA, BES- Coordinamento GHLI e GLIS
PROF.SSA LOREDANA PALERMO

COORDINATORI DI AREA

AREA COORDINATORI
Elettrotecnici PROF. GIUSEPPE PENITENTE
Meccanici PROF. ANGELO CATALANO
Chimici PROF.SSA RITA NEGLIA
Informatici PROF.SSA SILVANA D’ AMICO
Biennio ITI PROF.SSA MARIA CITARDA
Turistico PROF. ROBERTO VELARDITA
Sostegno PROF.SSA PALERMO